ECOGRAFIA GENERALE

Medici responsabili:
Dott. EUGENIO SCARCELLA
Prof. STEFANO GAIANI


Dott. Eugenio Scarcella

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Bologna, specializzato in Radiodiagnostica.

Attualmente è Responsabile del Servizio di Radiologia presso l'Ospedale privato Villa Igea di Modena e Responsabile della Radiologia per i Centri Medici Dyadea di Bologna. Ha prestato servizio, in qualità di referente per la Senologia e la Radiodiagnostica, presso i Presidi Ospedalieri di San Giovanni in Persiceto, Rossano Calabro, Cariati e Faenza.

Collabora, oltre al Centro Medico Galilei, con i Centri Medici Dyadea (Bologna), il Centro Dermatologico (Bologna), le Terme San Petronio-Antalgik (Bologna) e il Centro di Posturologia T.O.P. (San Giovanni in Persiceto).

Dott. Eugenio Scarcella - Centro Medico Galilei, Castenaso

Dettaglio esami e trattamenti:
  • ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO - costo: 80 €
  • ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO - RENI E VIE URINARIE 80 €
  • ECOGRAFIA ADDOME SUPERIORE - 70 €
  • ECOGRAFIA ADDOME INFERIORE 70 €
  • ECOGRAFIA PELVICA (VESCICO-UTERINA) 70 €
  • ECOGRAFIA PELVICA (VESCICO-PROSTATICA) - 70 €
  • ECOGRAFIA RENALE BILATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA SPLENICA (MILZA) 70 €
  • ECOGRAFIA PANCREAS 70 €
  • ECOGRAFIA COLECISTI E VIE BILIARI 70 €
  • ECOGRAFIA AORTA ADDOMINALE 70 €
  • ECOGRAFIA EPATICA 70 €
  • ECOGRAFIA FEGATO E VIE BILIARI 70 €
  • ECOGRAFIA GROSSI VASI ADDOMINALI 70 €
  • ECOGRAFIA DEL CAPO E DEL COLLO 70 €
  • ECOGRAFIA PARTI MOLLI (CUTE E SOTTOCUTE) 70 €
  • ECOGRAFIA COLLO PER LINFONODI 70 €
  • ECOGRAFIA COLLO PER GHIANDOLE SALIVARI 70 €
  • ECOGRAFIA GHIANDOLE SALIVARI 70 €
  • ECOGRAFIA INGUINALE 70 €
  • ECOGRAFIA LINFONODI DEL COLLO 70 €
  • ECOGRAFIA ASCELLARE BILATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA LINFONODI ASCELLARI BILATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA LINFONODI INGUINALI BILATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA DEI TESTICOLI 70 €
  • ECOGRAFIA TIROIDE – PARATIROIDI 70 €
  • ECOGRAFIA MAMMARIA BILATERALE - 80 €
  • ECOGRAFIA MAMMARIA BILATERALE CON VISITA 100 €
  • ECOGRAFIA MAMMARIA MONOLATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA MAMMARIA MONOLATERALE CON VISITA - 90 €
  • ECOGRAFIA MUSCOLOTENDINEA 70 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE 70 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE SPALLA MONOLATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE SPALLE BILATERALE 120 € 
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE GOMITO MONOLATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE GOMITI BILATERALE - 120 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE POLSO MONOLATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE POLSI BILATERALE 120 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE MANO MONOLATERALE 70 € 
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE MANI BILATERALE 120 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE DITA MANO MONOLATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE DITA BILATERALE 120 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE ANCA MONOLATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE ANCHE BILATERALE 120 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE GINOCCHIO MONOLATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE GINOCCHIA BILATERALE 120 € 
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE CAVIGLIA MONOLATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE CAVIGLIE BILATERALE 120 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE PIEDE MONOLATERALE 70 €
  • ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE PIEDI BILATERALE 120 €

  • ECOGRAFIA PREVENZIONE ONCOLOGICA UOMO (ECOGRAFIA COLLO + ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO + ECOGRAFIA DEI TESTICOLI) 180 €

  • ECOGRAFIA PREVENZIONE ONCOLOGICA DONNA (ECOGRAFIA COLLO + ECOGRAFIA MAMMARIA BILATERALE CON VISITA + ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO) 180 €

Per saperne di più sulle ecografie

ECOGRAFIA DELLA TIROIDE

L’esame ecografico della tiroide è una metodica non invasiva che può essere richiesta quando si sospettino alterazioni della tiroide.

Attraverso l’ecografia della tiroide è possibile studiare la posizione, la morfologia, la struttura e le dimensioni di questa ghiandola, individuare e studiare i noduli tiroidei di natura benigna o maligna e studiare le patologie infiammatorie della tiroide come la tiroidite.

I noduli tiroidei sono tumefazioni che si formano all’interno della ghiandola e sono per lo più benigni: si stima infatti che solo il 5-10% dei noduli tiroidei siano riferibili a un tumore maligno: l’ecografia permette di individuare i noduli sospetti su cui procedere con ulteriori indagini.

L’ecografia si utilizza anche per monitorare il decorso di patologie tiroidee e per controllare le dimensioni dei noduli nel corso del tempo. È impiegata anche come guida nell’esecuzione dell’ago aspirato di un nodulo tiroideo, perché consente all’ecografista di indirizzare con precisione l’ago.

L’ecografia della tiroide è un esame senza alcuna controindicazione. Può essere eseguito da tutti, anche bambini e donne in gravidanza, dura circa 10 minuti e prima dell’esame non è richiesta alcuna preparazione particolare. Al momento dell’indagine basterà liberare il collo dai vestiti e da eventuali collane e gioielli, per consentire all’ecografista di appoggiare la sonda sulla cute in prossimità della tiroide.


ECOGRAFIA MAMMARIA

L’ecografia mammaria (al seno) è un’indagine diagnostica non invasiva che utilizza gli ultrasuoni per studiare la ghiandola mammaria e le sue eventuali alterazioni patologiche. L’ecografia mammaria consente di individuare eventuali formazioni all’interno del seno e spesso distinguere tra quelle benigne e quelle maligne. Non è alternativa o sostitutiva della mammografia, poiché spesso i due esami sono complementari.

L’esame viene eseguito posizionando la paziente sdraiata su un lettino a torace scoperto, non procura alcun fastidio e non necessita la somministrazione di farmaci durante la procedura. Dura generalmente dai 15 ai 20 minuti, non prevede preparazioni specifiche e non ha controindicazioni.

Generalmente l’ecografia mammaria viene eseguita a donne di età inferiore ai 40 anni, in cui il tessuto ghiandolare è più denso, offrendo maggiori informazioni rispetto alla mammografia. È consigliata dunque soprattutto per le donne giovani, idealmente a cadenza annuale, ma in alcuni casi particolari, quando ad esempio si vuole valutare l’eventuale aumento dimensionale di qualche nodulo, può anche richiedersi una ripetizione semestrale.


ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO 

Si tratta di un’indagine diagnostica non invasiva che utilizza gli ultrasuoni emessi da una sonda appoggiata alla cute del paziente e consente di visualizzare e studiare tutti gli organi dell’addome e i principali vasi sanguigni. In particolare, con un’ecografia dell’addome completo si esplorano fegato, cistifellea, vie biliari, milza, reni, pancreas, vescica, utero, ovaie e prostata, oltre ai grossi vasi sanguigni della cavità addominale. L’esame viene impiegato per visualizzare la morfologia dei parenchimi e l’eventuale presenza di lesioni.

La durata dell’esame è variabile a seconda dei casi, da pochi minuti a circa mezz’ora. Terminata l’ecografia, si può tornare subito a casa riprendendo immediatamente la vita normale di tutti i giorni.

Per l’ecografia dell’addome completo è utile prepararsi con una dieta leggera nei giorni precedenti. Per esaminare la parte inferiore dell’addome è invece necessario che la vescica sia piena: per questo da un’ora prima dell’esame è importante bere un litro d’acqua naturale e non urinare. È necessario infine mantenere il digiuno nelle 6 ore precedenti l’esame.


Ricapitolando...

In generale, le ecografie sono dunque indagini non dolorose che non comportano alcun rischio e nessuna controindicazione, pertanto vi si può sottoporre chiunque. Per maggiori informazioni e prenotazioni, si prega di contattare direttamente lo staff del poliambulatorio al numero 051/788587 oppure scrivere a segreteria@centromedicogalilei.it.


Vuoi prenotare un'ecografia con il Dott. Scarcella?

Chiama il numero 051/788587 oppure contatta il nostro staff >>